Cos’è il Carico Glicemico

  • Post comments:0 Commenti

Prima di parlare di cos’è il Carico Glicemico facciamo un passo indietro e ridefiniamo cos’è l’Indice Glicemico. L’Indice Glicemico (IG) è un indice appunto che esprime l’effetto sulla glicemia di un certo cibo. Più precisamente, l’Indice Glicemico si ricava prendendo 50g di carboidrati di quel dato elemento e misurando la velocità di innalzamento della glicemia che crea.

Questo dato ci è utile sì e no, non si parla infatti di 50g di prodotto, ma 50g della parte di carboidrati di quel prodotto. Questo significa che per alcuni alimenti dovrai mangiarne molta quantità per arrivare ai 50g di carboidrati. Entra quindi in gioco il fattore quantità.

Loris Zoppelletto, in questo video per il MyLab Experiment, spiega bene questo concetto.

La formula per il Carico Glicemico è:
Carico Glicemico = Indice Glicemico x grammi di carboidrati / 100

Quando invece di parlare di singoli ingredienti si parla di composti di ingredienti la questione si complica un po’ nel senso che i vari ingredienti hanno un carico glicemico proprio per cui vari cibi si bilanciano.

In YangoFood quindi abbiamo sempre cercato di creare cibi che avessero carico glicemico basso. Ci siamo anche focalizzati sullo scegliere cibi con indice glicemico basso, ma non è alle volte ci sono singoli ingredienti che hanno un indice glicemico alto ma che, se combinati con altri ne risulta un carico glicemico basso. Spero sia chiaro questo punto. Il risultato finale a cui puntiamo è sempre un carico glicemico basso.

Lascia un commento